Chiellini: “Azzurri con il carattere di Walter”

Chiellini: “Azzurri con il carattere di Walter”

Fermare i tre tenori. Per Giorgio Chiellini la mission è possibile. Ma occhio ad Hamsik. «Un giocatore che a volte non vedi per 89 minuti – ha detto il difensore – poi basta un attimo e ti punisce, perché quando s’inserisce fra le due linee, sa essere freddo e letale. Lavezzi e Cavani invece li conosciamo. Sono due campioni. Ma noi non abbiamo paura». La Juve vuole vincere per ipotecare la Champions, senza perdere di vista lo scudetto, ovviamente Milan permettendo. «Mi aspetto una sfida difficile, perché anche il Napoli è una squadra con grande organizzazione, con grandi individualità e grande corsa – ha continuato Chiellini – Noi li rispettiamo molto, giocheremo per limitare i tanti aspetti positivi che hanno, però siamo anche consapevoli prima di tutto delle nostre qualità e di poter far male. La partita di Napoli è stata entusiasmante, dalle mille emozioni, sembravamo spacciati ma abbiamo avuto la forza di recuperare. Adesso speriamo di fare una grande partita e vincere, per noi è fondamentale».
Il difensore della Nazionale non si fida: «Rivedo nei giocatori del Napoli il carattere di Mazzarri, che io conosco bene. Sono riusciti a riprendere tante partite alla fine, a vincere o a pareggiare in situazioni che sembravano spacciati. Mi viene in mente l’ultima con l’Udinese: sembravano davvero morti e invece poi quasi non vincevano». Mai dire mai. «Mancano nove gare e la finale di Coppa Italia. Davanti abbiamo due destini possibili e molto diversi tra loro. Inseguiremo il più bello fino in fondo. Se abbiamo giocato tante partite senza sconfitte è perché ognuno ci ha messo del suo. Dopo due anni difficili è un vanto non avere mai perso, però non abbiamo fatto ancora nulla».
Chiellini rivede in questa Juve «lo stesso carattere» di quella di Capello e poi esalta Conte: «Ci ha trasmesso il suo dna vincente. Ci ha dato grande organizzazione e gioco». Infine l’ultimo pensiero per il Milan: «Qualunque risultato faccia il Milan, noi dobbiamo pensare solo a vincere».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google