Chiesa: “E’ presto per parlare di scudetto, ma se il Napoli perde va a -9”

L’ex bomber tra le altre di Lazio, Fiorentina e Parma Enrico Chiesa interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Napoli-Fiorentina? Due squadre che giocano in modo diverso ma che sicuramente hanno una propria impronta: un buon inizio per due buone squadre e soprattutto per i due allenatori. Sarri lo conosciamo bene in Italia: è partito dal ‘basso’ ed ha guadagnato col lavoro il posto che occupa ora; Sosa ha invece sempre allenato all’estero ma sta dimostrando, con un’idea diversa dal tecnico italiano, di poter fare bene anche qui. La Viola parte con sei punti di vantaggio, quindi perdere per il Napoli sarebbe più grave: ad ottobre non si può parlare di scudetto, ma nove punti di gap non sarebbero pochini. La vittoria finale? Come anticipato mi sembra presto per parlare di scudetto, specie in questo campionato che sembra non avere padroni. Al Napoli da giocatore? Tanti anni fa c’è stato qualche interessamento: mi sarebbe piaciuto vestire la maglia azzurra e giocare in una delle piazze più importanti del nostro calcio. La mia carriera da allenatore? Ringrazio la Samp per avermi dato l’opportunità di fare settore giovanile, ma ora vorrei una chance tra i grandi.”

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.