Ciaschini, ex coll. di Ancelotti: “Non si può dire che il Napoli non si sia impegnato”

L'ex collaboratore tecnico dell'allenatore del Napoli ha parlato a Radio Marte

Giorgio Ciaschini, ex collaboratore tecnico di Carlo Ancelotti, è intervenuto nel corso di Si Gonfia La Rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Marte: “Ieri sera non è stato il solito Napoli. Il Milan, pur non avendo una squadra di altissimo livello, ha fatto una partita perfetta. Ha capito quale fosse il gioco del Napoli e ha chiuso tutti gli spazi e ha impedito alla squadra azzurra di esprimersi al meglio, anche con le individualità. Poi davanti aveva Piatek, che è stato molto bravo nelle ripartenze e ha messo in seria difficoltà la difesa del Napoli. Io sono leggermente sorpreso da questi cambi frequenti: il cambiare modulo, come cambiare i singoli, può essere un motivo non di confusione, ma un attimino di modifica di quello che è una struttura che deve avere un’identità precisa, ma questo Ancelotti lo sa. Questo può essere un punto di vista, se vogliamo se la squadra abbia una certa continuità. Fa bene Carlo a cambiare, l’importante è che questi cambiamenti non siano eccessivi. Io credo che a questo punto del campionato, penso che lui sappia benissimo qual è il valore del singolo giocatore: per esempio, quello di Fabian Ruiz è molto alto e sta trovando la posizione giusta. Non voglio esprimere un giudizio assoluto, perché per farlo bisogna viverli tutto il giorno e questo non è possibile. Non si può dire che il Napoli non si sia impegnato e sceso in campo senza determinazione. Io credo che questa squadra possa perdere fiducia nella situazione in cui possa perdere fiducia nella situazione in cui possa prendere più di un gol e sta all’allenatore risolvere questa cosa“.

 

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.