Collovati: “Hamsik, Pandev, Lavezzi e Cavani insieme per emulare l’Inter di Mourinho”

Campione Mundial ’82 e ad oggi apprezzato opinionista Rai, Fulvio Collovati, intervenuto a Marte Sport Live per analizzare la gara di domani pomeriggio che vedrà difronte Genoa e Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di Iamnaples.it: “Il 6-1 dell’andata può essere spunto di “vendetta”, ma tutto dipende dal Napoli. Certo i rossoblù hanno il dente avvelenato, da Napoli hanno   iniziato a appurare la loro pochezza difensiva. La colpa non è della difesa in sè, ma della mancanza di un uomo che possa fare filtro e interdizione pura, sia Biondini che soprattutto Veloso non sono giocatori del genere. Il Napoli? Se affrontasse tutte le gare di Campionato come ha fatto con quelle di Champions, non dovrebbe avere problemi. Chi giocherà domani? Fossi in Mazzarri farei giocare Pandev, Lavezzi e Cavani insieme con Hamsik mezzapunta, un pò come la grande Inter della finale di Champions di Madrid dove dietro a Milito giocavano Eto’o, lo stesso Pandev e Sneijder in trequarti. Secondo me è questa la soluzione migliore, anche se io sono qui al telefono e Mazzarri è sul campo a vedere e decidere. Perchè sarebbe meglio? Imprevedibilità: specie Hamsik ne potrebbe giovare.”

La Redazione

M.P.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.