Compagnoni: “Fiorentina da Champions. Napoli, serve una punta!”

Compagnoni: “Fiorentina da Champions. Napoli, serve una punta!”

A Radio Kiss Kiss, durante la trasmissione Radio Goal condotta da Valter De Maggio, è intervenuto Maurizio Compagnoni, collega di Sky. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “Prima giornata? Il Napoli si è presentato benissimo, il 3-0 di Palermo pesa di più rispetto alle vittorie di Juve ed Inter. E’ un 3-0 che dice tanto, maturato per superiorità evidente. Adesso con l’Europa League ci sarà turnover, ma non in campionato ed il Napoli vuole essere protagonista fino in fondo per lo Scudetto e ne ha la possibilità. Fiorentina? Sembrava che ci fosse un disimpegno da parte dei Della Valle, che invece ci hanno stupito alla grande formando uno squadrone che può puntare ai primi tre posti, in questo momento la Fiorentina è più forte del Milan con un centrocampo eccellente ed un attacco ottimo con Jovetic e Berbatov, anche se il bulgaro non mi fa impazzire per la sua indolenza. Sicuramente è però un goleador e se comincia a segnare può far sognare Firenze. L’unica incognita è la difesa che però può funzionare bene. Mesto? Secondo me sarebbe un buon rinforzo per la rosa, credo che arriverà e va bene per completare il pacchetto esterni. Oltre a lui farei un pensierino ad una punta d’area di rigore che può far comodo a Mazzarri, uno alla Kozak ad esempio, mandando Vargas a Genova per farlo giocare con continuità. Secondo me Edu è un giocatore impaurito che ha bisogno di sbloccarsi e di costruirsi la personalità altrove. Secondo me un ariete d’area di rigore servirebbe in alcune partite al San Paolo per sbloccare difese arroccate. El Kaddouri? E’un’operazione che in prospettiva mi piace tantissimo”.

La Redazione.

D.G.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google