Condò: “Il Napoli aveva già allargato la rosa a gennaio e se non venderà Koulibaly la sua rosa resterà profondissima”

Le parole del giornalista

Il giornalista Paolo Condò scrive su Repubblica: “A guardare la partenza di questo campionato, la tentazione di individuare un mazzo di “cugine” – sorelle sarebbe prematuro – esiste. Le prestazioni delle iscritte alle coppe sono state in questo senso incoraggianti. Il Napoli ha segnato 6 gol in un’orgia di calcio offensivo. Il tema degli organici profondi è il denominatore comune, delle sette “cugine”. Soltanto la Lazio e forse la Roma hanno una panchina di qualità visibilmente inferiore. Il Napoli aveva già allargato la rosa a gennaio e se davvero non venderà Koulibaly la sua rosa resterà profondissima. Il che è prezioso per cambiare modulo in corsa”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.