Conte rischia una lunga squalifica

Al suo posto uno tra Prandelli e Capello

La Juve non lo dice apertamente. Anzi, ha fatto di più attraverso il suo presidente, Agnelli, che ha sempre detto “Conte è e sarà l’allenatore della Juventus”, dando per assoluto il presupposto incrollabile dell’innocenza. Ma in realtà attorno alla guida tecnica della squadra ci sono più di un ragionamento e di una riflessione. Fatti sottovoce, fatti nella speranza/convinzione che tutto si risolverà. Sarebbe davvero pazzesco aver trovato un condottiero con il dna bianconero doc, essere riusciti a vincere subito, e dover vedere ancora una volta tutto questo infrangersi in fredde stanze di procure.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.