Cerca
Close this search box.

Corbo: “Quest’anno ADL aveva il dovere di investire qualche spicciolo sul mercato”

Dichiarazioni rilasciate a Radio Marte

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Antonio Corbo, giornalista. “Io sostengo che quest’anno De Laurentiis aveva non il diritto ma il dovere di investire qualche spicciolo perché se da una parte il mercato era fermo e freddo all’improvviso è impazzito con i grandissimi nomi come Messi, Lukaku e Ronaldo. A livelli medio-alti si poteva comprare o fare degli scambi. Non dico che il Napoli doveva svenarsi ma poteva cercare delle opportunità: se non ora quando? Il mercato è stato calmierato dalla crisi COVID-19 e dal passivo altrui. Non dico che il Napoli doveva dissanguarsi ma poteva fare qualcosa. Si prendono una grossa responsabilità: se il Napoli, come tutti si augurano, dovesse continuare la marcia importante, un giorno all’altro si dirà perché non avevano investito per vincere lo Scudetto. C’è una grossa differenza tra Juventus e Inter: la Juve ha sbagliato troppo, l’errore più importante è stato quello di privarsi di Marotta.

Uno di cui il calcio italiano non dovrebbe mai fare a meno. Si è rivelato l’unico vero dirigente del calcio italiano. Ci sono troppi che sono poco competenti, lui invece lo è perché si scinde dalla Juventus perché comincia a sconsigliare l’affare Ronaldo. Poi va all’Inter e vince lo Scudetto in condizioni non facili. La Juve invece lascia partire Allegri, poi prende Sarri perché pensa di avere il bel gioco sicuro ma non lo sostiene e lo dà in pasto alla squadra. Ancora peggio ascoltare i consigli di vecchi pretoriani della Juventus mettendo Pirlo. Un altro errore incredibile è stato quello di riprendere Allegri. Una serie di contraddizioni che fanno pensare. L’Inter ha preso un allenatore giusto, Correa e ha ripreso il passo perché è gestita dalla competenza di Marotta. De Laurentiis non prenderà mai Marotta perché è convinto di essere competente e io gli credo. Ma spendesse due spiccioli. Spalletti dovrebbe fare pressioni sul presidente e su Chiavelli per cogliere opportunità sul mercato”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.