Crescenzo Liccardo: “Non ho passato i test medici con il Viareggio, ma sono sano”

Crescenzo Liccardo: “Non ho passato i test medici con il Viareggio, ma sono sano”

Il centrocampista, ex Napoli, Crescenzo Liccardo ha scelto TuttoLegaPro.com per raccontare in esclusiva la sua particolare vicenda. Infatti il Viareggio non l’ha tesserato per un problema cardiaco. I test, però, effettuati dal giocatore hanno dimostrato la sua piena idoneità sportiva insieme all’assenza di problemi al cuore. Dopo il caso raccontatovi ieri e riguardante Mario Tacchinardi, un’altra situazione di mercato stoppata sul nascere. Per questo motivo l’ex Portogruaro ha deciso di svelare la sua verità.
Ci racconta la sua vicenda.
“Ero approdato al Viareggio e durante le visite mediche il dottore riscontra un problema al cuore. Per questo motivo i toscani non mi hanno tesserato, ma ho fatto altri test che dimostrano la mia assoluta idoneità sportiva”.
In passato c’erano state situazioni simili?
“Affatto. Ormai sono tre anni che milito fra i professionisti in Lega Pro e non ho mai avuto alcun problema”.
Dopo la decisione del Viareggio cosa ha fatto?
“Ho fatto tutti gli accertamenti del caso in cliniche specializzate e tutti i test non hanno riscontrato alcun problema. Sono sano e non ho alcun problema”.
Come mai allora è saltato il trasferimento?
“Probabilmente un eccesso di scrupolo dopo il caso Morosini da parte del medico del Viareggio o semplicemente era venuta meno la voglia di tesserarmi. Adesso sono libero e desideroso di rimettermi in gioco in Lega Pro. Ho voglia di giocare e fare bene e dimostrare di essere un giocatore importante come ho fatto in questi anni”.

Fonte: Tuttolegapro.com

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google