Crotone-Atalanta 1-3, i prossimi avversari del Napoli ritrovano la vittoria

Crotone-Atalanta 1-3, i prossimi avversari del Napoli ritrovano la vittoria

Allo stadio “Adriatico” non c’è mai partita. L’Atalanta indirizza fin da subito il match verso binari favorevoli, e riesce a strappare tre punti fondamentali contro una diretta concorrente per la lotta alla salvezza. Petagna trova il secondo goal in campionato, mentre il Papu Gomez riesce a sbloccarsi con una pregevole rete. A segno anche Kurtic e, per il Crotone, Simy. Il calciatore di proprietà del Napoli Alberto Grassi rimane in panchina per tutti i 90 minuti. Il centrocampista classe ’96 Kessie, obiettivo di mercato anche del Napoli, salterà la sfida contro gli azzurri perchè ha rimediato un’ingenua espulsione sul risultato di 0-3. Resta in panchina per l’intera durata della gara il centrocampista classe ’95 di proprietà del Napoli Alberto Grassi.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Ferrari, Dussenne, Ceccherini; Sampirisi (58′ Rohden), Capezzi, Crisetig (68′ Simy), Martella; Trotta (46′ Tonev), Falcinelli, Palladino. A disp: Festa, Cojocaru, Claiton, Salzano, Barberis, Stoian, Nalini, Cuomo. All.: Davide Nicola

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Konko (83′ Conti), Kessie’, Freuler, Kurtic, Drame’; Petagna (88′ Pinilla), Gomez (65′ Raimondi). A disp: Sportiello, Bassi, Stendardo, Migliaccio, Cabezas, Gagliardini, Grassi, D’Alessandro, Paloschi. All.: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Gianluca Rocchi (Firenze)

Marcatori: 3′ Petagna (A), 40′ Kurtic (A), 45’+1 Gomez (A), 86′ Simy (C)

Ammoniti: Tonev, Ceccherini, Capezzi (C), Masiello (A)

Espulso: al 62′ Kessie’ (A).

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google