Ruba auto con la maglia della Juventus: bloccato dalla Polizia

Intendeva rubare un’auto che era in sosta. Per tale ragione, il ladro ha indossato la maglia della Juventus, pensando di passare inosservato. In realtà, la maglia della squadra ha richiamato l’attenzione degli agenti della volante di polizia, i quali hanno deciso di fermare il giovane dall’aria palesemente sospetta, mentre si aggirava tra le vetture parcheggiate. L’uomo aveva con sè un martelletto che avrebbe utilizzato per aprire le portiere dell’auto oggetto dell’eventuale furto. La vicenda si è svolta ad Ancona, nel quartiere Piano, in via Giordano Bruno.

Il giovane che indossava la maglia della Juve era già noto alle forze dell’ordine: il ragazzo è stato fermato intorno l’una di notte. Si tratta di un 32enne con precedenti per furto. La polizia ha trovato, in una delle sue tasche, un martelletto infrangi-cristalli, simile a quello utilizzato per rompere i finestroni dei bus, in caso di incendio, incidenti o necessità. Il ragazzo non è stato denunciato, ma l’arma è stata trattenuta dagli agenti e opportunamente sequestrata al ladro dalla maglia juventina. Nel quartiere, infine, sono stati intensificati i controlli antifurto.

Fonte: Fanpage.it

La Redazione

M.V.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.