Cerca
Close this search box.

Curva A: “Nessuno ci vuole vedere, ma tutti ci vogliono sentire!”

Il comunicato

Il tifo organizzato ieri è tornato al Maradona dopo settimane e settimane di assenza a causa delle sanzioni per le normative anti-Covid. All’indomani della partita con l’Hellas Verona la Curva A ha diramato un comunicato: “Siamo tornati! Ieri siamo tornati al San Paolo. Abbiamo colto un’occasione: quella di occupare la parte inferiore della Curva A, da anni sempre vuota. Da settimane assistiamo a delle polemiche ridicole! Il nostro stadio è stato trasformato in un teatro da chi negli ultimi mesi manda segnalazioni alla Questura per far rispettare i posti numerati, privandoci dopo lunghi anni dei nostri posti abituali: regolamento assurdo! In questo inizio di campionato, durante la nostra assenza, abbiamo assistito a qualcosa di assurdo e paradossale: in tanti hanno invocato il nostro ritorno allo stadio…”.

Il comunicato prosegue: “Nessuno ci vuole vedere, ma tutti ci vogliono sentire! La nostra è come sempre una scelta d’amore: dalla prossima partita saremo nuovamente lì a spingere la nostra maglia ovunque essa sia, nei campi più ostici d’Italia e d’Europa con il clima che solo noi sappiamo creare e con l’apporto che solo noi possiamo dare! A tutti gli amanti dei selfie e dei video, a tutte le coppiette con le sciarpe rosa e a tutti quelli che vogliono vedere la partita come su divano auguriamo buona visione!”.

“Invitiamo tutti quei ragazzi che ancora vogliono vivere con passione, urlando i nostri cori e con la mentalità ultras a seguire il Napoli con noi! Non si vede bene la partita, ma non è mai stato un problema… Per noi conta solo la maglia e il nostro sostegno!”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.