La Curva A in silenzio per Genny De Tommaso, in Curva B continua la contestazione

La Curva A difende il suo leader

Clima surreale al San Paolo, pochissimi gli spettatori presenti. A rendere ancora più desolante l’atmosfera nell’impianto di Fuorigrotta è il silenzio per quarantacinque minuti della Curva A, forma di reazione all’arresto di Genny De Tommaso (in arte Genny a carogn), leader del settore più caldo della tifoseria azzurra. Spuntano anche delle maglie bianche con lo slogan “Genny libero”. In Curva B, invece, completamente diverso; all’incitamento per il Napoli si uniscono cori di contestazione al presidente Aurelio De Laurentiis.

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.