Da Biabiany a Pavoletti, un’estate di affari mancati

Per tre mesi Leonardo Pavoletti è finito sulle pagine dei giornali di mercato. Lo volevano in Germania, ci pensava il Genoa che lo avrebbe girato al Cesena e sullo sfondo c’era il Palermo pronto a prenderlo in prestito. Alla fine è rimasto al Sassuolo. Difficile pensare che troverà spazio, l’attacco del Sassuolo sembra già collaudato e nessuno si aspettava la permanenza di Pavoletti, che dovrà lavorare sodo per conquistare un posto. Ma gennaio sarà il suo mercato, perché Rino Foschi vuole riprovarci per rinforzare il suo Cesena.
Ma Pavoletti non è stato l’unico giocatore al centro del mercato. Biabiany per esempio ha sfiorato il Milan, c’è andato davvero vicino. Poi il no di Zaccardo al Parma ha fatto saltare tutto. Sorride di meno Gonzalo Bueno, attaccante del Kuban Krasnodar. L’uruguaiano è arrivato in Italia insieme al suo procuratore, pensava di chiudere con il Genoa. E invece per come è arrivato se n’è tornato indietro, di nuovo in Russia. Quando si dice sedotti e abbandonati…

Fonte: TMW.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.