Dall’Australia al Vietnam: i più grandi network presenti al San Paolo per il derby del Sole!

Dall’Australia al Vietnam: i più grandi network presenti al San Paolo per il derby del Sole!

Una sfida mondiale. Il big match di domenica sera Napoli-Roma sarà seguita da milioni di spettatori collegati in diretta televisiva con i più grandi network di tutto il pianeta, dall’Australia al Vietnam. Al San Paolo saranno presenti circa 50mila spettatori, più o meno gli stessi dell’ultima sfida di Coppa Italia. Fino a ieri sera, infatti, erano stati venduti già quindicimila biglietti che, aggiunti ai circa quindicimila abbonati garantiscono trentamila presenze per domenica sera. Ma la richiesta sta aumentando sensibilmente in queste ore. Si prevede una sfida appassionante, non solo dal punto di vista tecnico anche per la classifica, per cui è facile prevedere che tanti tifosi del Napoli accorreranno ai botteghini nei prossimi giorni. Non è sicuro, invece, che il quantitativo destinato al settore ospiti venga smaltito per intero. Il Napoli ha messo a disposizione millecento biglietti. E al momento soltanto duecento tagliandi sono stati acquistati. Esiste, in realtà, un problema logistico di non poco conto. Manca il collegamento ferroviario per il ritorno. Dopo la gara di Coppa Italia, infatti, i settecentocinquanta tifosi che seguirono la squadra a Napoli, furono costretti ad attendere all’interno dello stadio fino alle 4 del mattino, per poter poi raggiungere la stazione ferroviaria e salire sul primo treno utile diretto nella Capitale. In quella occasione, il Napoli provvide a tenere acceso parte dell’impianto d’illuminazione, nonché a far funzionare un paio di bouvette all’interno dello stadio.

 

Fonte: corrieredellosport.it


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google