De Laurentiis e le promesse non mantenute. Sotto accusa anche Benitez e Bigon

De Laurentiis e le promesse non mantenute. Sotto accusa anche Benitez e Bigon

Avreb­be voluto carezze e compren­sione, Benitez. Insomma, avrebbe voluto fare i conti solo a fine stagione. Ipotesi del tut­to improbabile perché sem­mai non ci fossero le parole, a svelare le difficoltà ci sono di sicuro i numeri. Il k.o. di Ber­gamo ha lasciato il segno, ha generato un oceano di polemi­che e di atti di accusa che non ha risparmiato nessuno. Com­preso Aurelio De Laurentiis, le cui promesse di rafforzamen­to dell’organico sono svanite con l’ultimo giorno di merca­to. Gli insulti che hanno rovesciato addosso a De Laurentiis i tifosi a Bergamo, evidenziano l’insoddisfazione della gente. Che non ha risparmiato nemmeno Rafa Benitez e Ric­cardo Bigon, che il presidente ha messo sotto accusa insieme allo scouting.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

 


Laureando in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato in ragioneria. Fin da bambino si diletta a commentare partite di calcio in Tv. Un obiettivo prefissato: quello di diventare un giornalista sportivo di grande livello sfruttando la possibilità che IamNaples.it gli concede nel mondo dell’informazione.

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google