De Laurentiis: “Il terzo posto non è compromesso”

De Laurentiis: “Il terzo posto non è compromesso”

Parla ai microfoni di Sky il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis sulla sconfitta dell’undici di Mazzarri. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it.:

“Il terzo posto non è compromesso, le dirette concorrenti hanno perso, anche se la Roma si sta facendo viva, però nel Napoli ho notato una condizione fisica meno buona rispetto alla Juventus. Sin dal primo minuto i bianconeri sembravano affamati di vincere, stanno giocando bene perchè  senza la Champions è molto più facile a questo punto del campionato giocare bene. L’infortunio di Maggio è sintomo che abbiamo bisogno di rifiatare. Mi arrabbio quando sento dire che nel Napoli non ci sono giocatori di qualità ma io non condivido, ora con i vari infortuni vedremo all’opera il resto della rosa. Nella mia squadra voglio solo giocatori giovani, fatti di diciannovenni o ventenni, ma non escludendo quelli che arrivano a ventisette anni. Mazzarri non va criticato, ha ottenuto ottimi risultati in Champions e Coppa Italia, lui fa quello che può e perciò non mi sento di dirgli nulla. Credo nel terzo posto, sono molto propositivo ma anche realista con la piazza e arrivare tra le prime cinque sarebbe positivo. Ho salutato Del Piero nello spogliatoio, è un calciatore e un uomo straordinario ma alla fine rimarrà alla Juventus. Io vi critico, perchè create i miti e se poi vanno male li demolite, bisogna farli crescere, io comunque accetto le critiche perchè ci faranno pensare, crescere e maturare”.

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google