De Laurentiis non cede il Napoli. Intanto è flop al botteghino: venduti appena 15mila tagliandi per la sfida di Europa League

De Laurentiis è piombato da settimane in un silenzio assordante. Il numero uno azzurro, nella giornata di ieri, ha ordinato ai suoi di diramare un comunicato in cui veniva espresso tutto il rammarico per la diffusione di notizie circa il disiderio della società di cedere alcune, o tutte, le quote del Calcio Napoli. Il comunicato smentisce in toto questi roumors e sottolinea come De Laurentiis e la sua famiglia non abbiano intenzione né di cedere né di coninvolgere altri soci. Intanto continua lo scontro a distanza con la tifoseria che dopo la disfatta di Bilbao e la sconfitta di domenica contro il Chievo pare essere caduta in una sorta di depressione; basti pensare che per la sfida di stasera contro lo Sparta Praga non si è ancora raggiunta quota 15 mila tagliandi venduti.

Fonte: Il Mattino

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.