De Laurentiis sulle amichevoli: “Abbiamo preferito evitare tournée all’estero, le grandi sfide serviranno ad Ancelotti per conoscere la squadra”

De Laurentiis sulle amichevoli: “Abbiamo preferito evitare tournée all’estero, le grandi sfide serviranno ad Ancelotti per conoscere la squadra”

Durante la conferenza di presentazione di Carlo Ancelotti, il presidente Aurelio De Laurentiis ha parlato riguardo la situazione amichevoli. Ecco le sue parole:

“Non andiamo in Cina e in America, non facciamo assist ai grassatori del mercato. Ancelotti mi diceva delle libellule che volavano a Shanghai, Ancelotti valuterà il gruppo, noi giocheremo con il Liverpool a Dublino, il Borussia Dortmund a San Gallo e poi il Wolfsburg. Il mister così avrà avuto la possibilità di verificare i valori, dopo l’11 Agosto avremo ancora qualche giorno per fare delle scelte. Penso che abbiamo una sovrabbondanza di calciatori, Carlo e il figlio hanno già detto di non avere troppi uomini perchè si fa confusione. Ancelotti con grande umiltà ha detto che voglio ripartire dalla crescita dei nostri ragazzi che sono anche dei top player, ero contento che arrivasse Ronaldo perchè finalmente l’asse dalla Spagna si sta spostando verso l’Italia, sotto il piano mediatico e d’innalzamento dei valori”. 

 

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google