De Laurentiis: ”Vogliamo vincere sempre. Nel Napoli sono tutti titolari. Puntiamo ad espanderci in Oriente”

De Laurentiis: ”Vogliamo vincere sempre. Nel Napoli sono tutti titolari. Puntiamo ad espanderci in Oriente”

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli è stato intervistato ieri da Radio Kiss Kiss Napoli: Tavecchio deve fare il presidente per rinnovare e deve avere uno scontro duro con il Governo che sa fare solo politica.

Mio figlio ha sempre detto di non fare il canale televisivo del Napoli, ma una web tv dove mostrare video di massimo 4 minuti.  Per vincere serve un grande abbraccio, come quello del golfo di Napoli, che con Capri e Ischia forma un grande cerchio, un grande abbraccio. Dobbiamo essere i migliori e vincere anche in altri settori.

Scudetto? Si diceva negli anni passati che non si poteva pronunciare questo termine, ma invece è normale che si competa per vincere! L’ho sempre pensata così in qualunque mia sfida, sin dalla scuola. La meritocrazia ci contraddistingue come desiderio, poi se non vogliamo migliorarci perché la mediocrità deve regnare sovrana, allora ci appiattiamo, se si pensa che sono tutti uguali… Ho sempre combattuto la scuola italiana proprio per la mancanza di meritocrazia. Lo stato italiano non è capace di fare nulla, di mantenere scuole, ospedali e università, allora privatizzasse tutto!

Rete di Chiriches?Quel gol è stato una pennellata, ci ha sorpreso tutti! Il portiere poi non era così basso, tutto il Trento giocava con ardore, infatti non abbiamo segnato subito, alla fine è stata una vittoria così larga e non era scontata. E’ bello vedere queste formazioni sperimentali di Sarri. Nel Napoli sono tutti i titolari.

La gente vorrebbe solo dei super-campioni, la folla mi diceva ‘compra Tizio, compra Caio’, ma la verità è che ci sono tifosi e simpatizzanti, ai secondi è concesso fare qualche richiesta non praticabile. Abbiamo 130 simpatizzanti nel mondo, 35 milioni di tifosi veri, e ora ci stiamo aprendo all’Oriente, abbiamo delle persone che lavorano solo su questo. E i nostri tifosi potrebbero diventare 350 milioni…E’un progetto, fare grande la città, ma non è un compito solo, ma da chi chiunque ogni giorno vive la città, si alza, guarda il golfo e dice: ‘che bellezza!’. Più della Grande Bellezza di Sorrentino”

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google