De Rossi e la trattativa per il rinnovo: la verità in un audio su WhatsApp

La situazione spiegata da Tuttomercatoweb

Daniele De Rossi e il motivo della rottura con la Roma. Su whatsapp, stanno girando un paio di audio in cui lo stesso calciatore spiega a un amico il motivo del divorzio dal club giallorosso. Una trattativa atipica, conclusa con una fumata nera.

Contratto a gettone – De Rossi, nel colloquio avuto col CEO Fienga, ha esternato le sue perplessità per il silenzio dei mesi precedenti. “Io non vi avrei chiesto un euro, se dite che sto male datemi 100mila euro a presenza”, ha dichiarato il capitano della Roma. Parole che hanno spiazzato Fienga, che in quel momento stava dicendo a De Rossi che non l’avrebbero confermato.

Arriva l’ok di Pallotta. Ma è troppo tardi… – Successivamente, secondo il racconto di De Rossi, Fienga contatta Pallotta che dà l’ok a questo tipo di operazione: 100mila euro a presenza: “Se è così va bene”. Ma quando Fienga richiama il centrocampista della Roma, trova dall’altro lato della cornetta un calciatore amareggiato perché, dopo un anno di silenzio, la società ci ha ripensato solo perché era stato lo stesso De Rossi a parlare di contratto a gettone. E declina l’offerta.

Difesa dell’ufficio stampa – Nel corso della sua spiegazione, De Rossi poi difende l’ufficio stampa della Roma che lavora nel migliore dei modi, ma ogni giorno si trova a dover gestire situazioni difficili, complesse, che non dipendono da loro.

fonte: TMW

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.