Di Francesco: “Ne avrei cambiati 6-7 nel primo tempo”

Di Francesco: “Ne avrei cambiati 6-7 nel primo tempo”

Finisce 3-3 Roma-Atalanta, seconda giornata di Serie A. Nel post partita su Sky Sport è intervenuto il tecnico giallorosso Di Francesco per analizzare quanto accaduto all’Olimpico:

Sulla partita:
“Bisogna dare merito all’Atalanta, che in questo momento ha una condizione fisica strepitosa: nel primo tempo andavano al doppio di noi, che siamo ancora un diesel. Eravamo lenti anche nel pensare le giocate e i difensori non accorciavano con i tempi giusti. Manolas ha subito fin troppo Zapata per le qualità che ha. Siamo stati troppo brutti nel primo tempo per essere veri: se avessi potuto ne avrei cambiati 7-8, non solo 2. Nel finale siamo diventati una squadra lunga, abbiamo regalato troppo all’Atalanta e questo mi ha fatto arrabbiare. Avrei voluto un po’ più di attenzione, serve per diventare una squadra importante”.

Sul gol di Florenzi:
“Un’azione che abbiamo provato in allenamento. Sapevamo che l’Atalanta avrebbe giocato a uomo, noi volevamo spostare gli uomini con Dzeko per creare degli spazi”.

Qual è la posizione in cui Pastore rende meglio?
“La scorsa settimana ha sbagliato tutti i palloni e non poteva giocare. Gli ho chiesto più qualità e oggi l’ha messa in campo. Quando viene tra le linee diventa un giocatore importante. Io non sono fissato nel 4-3-3, io cerco di mettere i miei giocatori nella condizione migliore”.

Maglia ufficiale Napoli 2020
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google