Ex Juventus, Buffon: “Sarri scelta inedita. Conte? Non toccate la sua stella”

"Sarri non è rivoluzione, né scommessa. È un percorso inedito, un’altra storia"

Gigi Buffon ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport sulla sua esperienza al Psg, su Sarri alla Juventus e su tanto altro.

Queste la parole del portiere ex Juve:

“Il PSG mi aveva proposto a gennaio di rimanere per fare il secondo così ho avuto un po’ di tempo per pensare. Ho deciso però di rifiutare, alla mia età ho bisogno di sentire emozioni.

Se poi non riuscirò a trovare un progetto che possa darmele, allora potrò iniziare un anno di formazione, partecipando al corso di direttore sportivo e quello di allenatore.

Ho letto che qualche tifoso vorrebbe eliminare la stella di Conte dall’Allianz Stadium, ma non sono d’accordo perché Antonio è uno che per la Juve si è speso fino all’ultima goccia di sudore.

Le scelte professionali, anche se spiazzanti, non possono sporcare un passato intenso come il suo. Lui non ha mai tradito, non è il tipo che bacia la maglia, aderisce pubblicamente al progetto e poi alimenta i conflitti nello spogliatoio o in società.

Considero il suo ritorno importante per tutto il sistema, così come quelli di Maldini, Boban e Sarri. Ho toccato con mano la competenza del presidente, di Fabio e Pavel.

Chi segue sempre gli stessi percorsi raggiunge sempre gli stessi traguardi e la Juve che cerca la Champions ha voluto tentare la strada della discontinuità, partendo dal presupposto che la squadra è difficilmente migliorabile.

Sarri non è rivoluzione, né scommessa. È un percorso inedito, un’altra storia. Ronaldo e Rabiot? Cristiano non ha scelto l’Italia, ha scelto la Juve, che è una realtà a parte. Ci siamo visti a Torino, Ronaldo è molto altro.

Si è posto dei traguardi professionali e personali e ha impostato la sua vita su quelli. E’ un esempio inimitabile. Rabiot? Un giocatore forte e un ragazzo incredibile, un ottimo compagno di squadra.

Ha la forza fisica di Pogba, la personalità nel gioco di Vidal e potenzialmente il dinamismo e la capacità di inserimento di Marchisio. Deve migliorare i tempi di ingresso nell’area avversaria, ma può diventare uno da dieci gol campionato”. Conclude Buffon.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.