Fedele: “Rocchi è andato in soggezione”

Parla ai microfoni di Radio Marte il procuratore di Paolo e Fabio Cannavaro Enrico Fedele sul momento del Napoli. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Mi ha molto sorpreso la scelta di Mascara a Milano da parte di Mazzarri, io pensavo che schierasse Zuniga per una questione di rapidità. Ora contro il Brescia credo che metterà sul terreno di gioco Mascara, per cercare di recuperarlo fisicamente e psicologicamente. Il momento di Gargano non è semplice, in questa squadra lo sappiamo tutti che è un giocatore importante per la sua corsa e il suo impegno, ma se tira le punizioni o fa lanci lunghi, io lo toglierei dal campo perchè non deve strafare, però è il suo modo di essere e questo Mazzarri lo sa perfettamente. Le parole di Paolo ieri in conferenza stampa non mi hanno stupito perchè è un ragazzo da un forte temperamento e dice quel che pensa. Rocchi sembrava in soggezione nei confronti del clima di San Siro e il rigore concesso è la prova evidente che temeva giudizi nel caso in cui non lo avesse assegnato. Con il Brescia bisogna vincere per tenere il terzo posto e sono sicuro che la squadra avrà la rabbia giusta per riuscirci. “

La Redazione

A.S.

 

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google