Federsupporter: Calciopoli, da sospendere i dirigenti condannati

I dirigenti delle società di calcio condannati in primo grado per frode sportiva dal Tribunale di Napoli devono essere sospesi dai propri incarichi. E’ quanto rileva Federsupporter in una nota (che si allega in calce al presente comunicato). Infatti, spiega l’avvocato Massimo Rossetti responsabile dell’area legale di Federsupporter, la condanna con sentenza non definitiva per il reato di frode sportiva fa scattare la sospensione dagli uffici direttivi della società di appartenenza fino ad eventuale successiva sentenza assolutoria.
I dirigenti delle società di calcio condannati in primo grado per frode sportiva dal Tribunale di Napoli devono essere sospesi dai propri incarichi. E’ quanto rileva Federsupporter in una nota (che si allega in calce al presente comunicato). Infatti, spiega l’avvocato Massimo Rossetti responsabile dell’area legale di Federsupporter, la condanna con sentenza non definitiva per il reato di frode sportiva fa scattare la sospensione dagli uffici direttivi della società di appartenenza fino ad eventuale successiva sentenza assolutoria.

Il presidente Alfredo Parisi

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.