VIDEO IAMNAPLES.IT – Floro Flores: “Il Napoli in questo momento deve temere solo se stesso”

Le parole dell'attaccante della Casertana

Ecco le parole di Antonio Floro Flores durante l’evento della Fondazione Cannavaro-Ferrara a Pietrarsa:

“Nella prima partita dell’epoca Sarri segnai al Napoli, ma mi prendo i meriti perchè dopo quella gara cambiò l’atteggiamento degli azzurri. Adesso è arrivato il momento di cambiare qualcosa nel Napoli: il ciclo è finito, alcuni calciatori sono stanchi ed è giusto che vadano via.

Il Napoli deve temere solo se stesso in questo momento, non certo il Sassuolo. Il Napoli può vincere anche contro Juve e Inter se fa il Napoli, ma in questo momento deve avere paura anche di giocare contro l’ultima in classifica. Nell’Italia c’è stata una rifondazione ed è proprio ciò, di cui ha bisogno il Napoli. Squinziè l’unico presidente che ricorderò con rispetto: è un uomo di parola e persone come lui non esistono più. Ricordo che la prima volta che ci vide, non sapeva neanche i nostri nomi: c’era un uomo di cui non ricordo il nome accanto a lui che gli suggeriva tutti i nostri nomi.

A fine anno potrei prendere una decisione importante per la mia carriera, sto valutando con la società e la mia famiglia alcune cose, magari questa è l’ultima stagione da calciatore”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.