Gabbiadini geniale. Viviano, che errore! Le pagelle del CDS

Il Napoli supera per 4-2 la Samp di Mihajlovic e si lancia nella rincorsa ad un posto Champions. Ecco le pagelle del match a cura del Corriere dello Sport:
NAPOLI

ANDUJAR 6

Nulla poteva sul patatrac e sul destro di Muriel.

HENRIQUE 6,5

Attento su Eto’o e, spesso, a sostegno dell’azione.

ALBIOL 6

Praticamente costretto all’autogol, ha il merito di restare lucido. Partecipa al coro del pareggio.

BRITOS 6

Con Soriano e Okaka la mette sull’anticipo e ha ragione lui. Correo sul gol doriano, rischia il rosso.

GHOULAM 6

Guarda Eder sfilare via verso l’1-0, ma poi si riprende. Dal 12′ chiude tutto e spinge senza pause.

DAVID LOPEZ 7

E’ ovunque. Raddoppia e riavvia con nonchalance.

JORGINHO 6,5

Detta i tempi e smista una gran quantità di palloni.

CALLEJON 6

Corre e lavora per tre. A destra è preziosissimo.

GABBIADINI 7,5

Viviano gli vuole ancora bene e lui, da bravo ex, non esulta. Poi, però, è meravigliosamente spietato quando col tacco serve Pipita-gol.

Hamsik (21′ st) 6

Buona idea per Higuain e il rigore procurato.

INSIGNE 7,5

Il pianto dopo il gol ritrovato è da film. Tenace come un mediano quando ripiega, ma è un poeta del calcio.

HIGUAIN 8

Ferrero voleva mandarlo a scuola da Eto’o: scherzava. Batte il suo record italiano di gol (26) e regala un’altra notte da fenomeno.

BENITEZ (ALL.) 8

Il Napoli è tornato un flipper che, tipo sul 2-1, si concede pure il vezzo del tiki-taka. Applausi.

SAMPDORIA

VIVIANO 4

Quel che accade sul pari di Gabbiadini, ahilui, si chiama papera. Capita. Fa male a tutti ma capita.

DE SILVESTRI 4

Massacrato da Insigne e Ghoulam, regala a Lorenzino il pallone del tris e ad Hamsik il rigore. Incubi.

SILVESTRE 5

Perde il tango con Higuain dopo un avvio confortante.

ROMAGNOLI 5,5

Gli azzurri arrivano da tutte le parti e fa quel che può. Ora sul Pipita, ora su Gabbiadini.

MESBAH 5

A sinistra affonda e copre maluccio.

PALOMBO 5,5

In mezzo è una marea azzurra. Che lo travolge.

Duncan (18′ st) 5,5

Entra a cose fatte.

OBIANG 6

Cerca sempre la verticale, ma davanti non è serata.

EDER 6,5

Da gran giocatore l’inserimento che frutta l’autogol di Albiol. Bene a destra e a sinistra fin quando c’è.

Muriel (45′ pt) 5,5

Impalpabile fino a che s’inventa un gran destro.

SORIANO 5

Dovrebbe fare la boa tra le linee. Dovrebbe: sistematicamente anticipato.

ETO’O 5

Lopez e la difesa gli lasciano briciole e rimpianti.

OKAKA 5

Non arrivano palloni e neanche li va a cercare.

MIHAJLOVIC (ALL.) 5

Schiera la Samp a specchio, ma l’immagine riflessa è sempre quella del Napoli. Poi rispolvera il tridente.

ARBITRO

DOVERI 6,5

Dirige con sicurezza, distribuendo bene i cartellini. Grazia Britos con una certa bontà in avvio di ripresa.

Fonte: Corriere dello Sport

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.