Gazzetta attacca il Napoli: “Addio sogni di gloria: chi frigna vince di rado”

Gazzetta attacca il Napoli: “Addio sogni di gloria: chi frigna vince di rado”

La Gazzetta dello Sport analizza la sconfitta del Napoli a Milano: “Addio sogni di gloria, addio castelli in aria. Il Napoli scivola a San Siro e oggi la Juve, impegnata col Palermo, può volare a più nove e mettere le mani sul quinto scudetto di fila. D’ora in poi Maurizio Sarri dovrà guardarsi alle spalle, giocare per preservare l’accesso diretto alla Champions: sempre oggi la Roma può salire a meno tre dal secondo posto. E l’Inter? L’Inter ha trascorso la notte a meno tre dai giallorossi e casomai l’Atalanta bloccasse la Roma, il terzo posto tornerebbe per Mancini a portata di aggancio. Il Napoli, qui a Milano irrimediabilmente orfano di Higuain, ha perso di netto, ma in lontananza s’ode il coro delle proteste per la prima rete interista, viziata da fuorigioco. Un offside minimo, e però, offside, quanto basta per alimentare la nenia dei complotti e dei poteri forti. Fate pure, ma chi frigna vince di rado”


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google