GDS – La 50esima di Higuain in maglia azzurra. Il Pipita ha già eguagliato Maradone e Careca

Cinquanta partite con la maglietta azzurra: le festeggerà oggi pomeriggio, Gonzalo Higuain. Un piccolo traguardo, reso prestigioso dalle statistiche, che evidenziano un particolare da tenere nella dovuta considerazione: il Pipita ha già eguagliato Maradona e di Antonio Careca che dopo lo stesso numero di gare disputate (49) avevano realizzato entrambi 25 reti, le stesse segnate dall’attaccante della nazionale argentina. Ed è intorno a lui che Rafa Benitez ha costruito il suo Napoli, riconoscendogli un ruolo unico, quello di leader incontrastato e di punto di riferimento per i compagni, soprattutto in campo. Un carico ulteriore di responsabilità che Higuain ha accettato volentieri, consapevole che la squadra è pronta a seguirlo in questa stagione che si prospetta estremamente impegnativa. L’eliminazione dalla Champions League ha reso tutto più difficile prima ancora di cominciare. C’è un’estate da resettare, da cancellare, per il talento argentino.
Due mesi, luglio e agosto, che ne hanno devastato il morale. Prima la sconfitta contro la Germania nella finale mondiale e il gol fallito nella fase iniziale. Poi, la sconfitta di Bilbao e l’eliminazione dalla Champions League. «Io voglio vincere», ha detto il Pipita nel giorno del suo rientro a Napoli dopo le vacanze. E per non saltare la doppia sfida con l’Athletic Bilbao è ritornato in campo dopo appena due settimane di preparazione, uno sforzo reso inutile dal disastro dei compagni di difesa, nel ritorno al San Mames.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.