Genoa, Perinetti: “Perin è da Napoli, sarei contento se un domani dovesse vestire l’azzurro…”

"Se il Napoli deciderà di cambiare sarebbe bella una soluzione italiana"

Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Ieri con la Juventus abbiamo fatto bella figura a dimostrazione della qualità della rosa. Su Rossi? È stata un’intuizione del Presidente Preziosi. Lotta scudetto? Se la giocheranno le prime quattro, il campionato diventa finalmente intrigante sotto l’aspetto della competitività e dell’imprevedibilità. Alla lunga, credo che la maturità raggiunta dal Napoli e l’abitudine della Juventus indirizzeranno la classifica. Su Perin in ottica Napoli? Come qualità è da Napoli, in questo momento però il Napoli ha un grande portiere. Se deciderà di cambiare sarebbe bella una soluzione italiana. Sarei contento se la destinazione di un domani di Perin possa essere Napoli. Questo però lo dirà il tempo.  Su Pellegri? Faccio fatica a parlare bene dei giovani, lui però è un calciatore che apparterrà al futuro del calcio italiano. È un calciatore importante, diventerà un centravanti ad alti livelli nel panorama nazionale.”


Tufano
Vesux
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.