Giaccherini: “E’ impossibile fare il Sarrismo con Ronaldo, Sarri dovrebbe adattarsi”

Ecco le dichiarazioni dell'ex centrocampista di Napoli e Juve

Emanuele Giaccherini ha parlato da Verona riguardo le difficoltà che sta trovando alla Juventus Maurizio Sarri, suo ex tecnico al Napoli. Ecco le sue parole:

“Hanno fatto una scelta prendendo un allenatore che basa il suo gioco sul fraseggio, si è visto per lo più a Napoli. Alla Juve è difficile farlo, c’è Ronaldo che ha un modo di giocare tutto suo. Determinare cose non gliele puoi chiedere… ha fatto un po’ più fatica Sarri perché negli anni la squadra è stata costruita per un altro tipo di gioco. Mandzukic secondo me sarebbe stato fondamentale, ma hanno fatto altre scelte. Il gioco della Juve rispetto al Napoli è molto più lento, non si gioca a uno-due tocchi, perché la qualità dei giocatori del Napoli era diversa. Alla Juve ci sono giocatori che ti possono risolvere la gara, al Napoli era più una questione corale. Il gioco della Juve è per Ronaldo, è Sarri che deve adattarsi e non viceversa”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.