Gianluca Vigliotti: “Azzurri contro bianconeri, che numeri esaltanti: è una sfida da cento gol”

Gianluca Vigliotti: “Azzurri contro bianconeri, che numeri esaltanti: è una sfida da cento gol”

Ecco quanto pensa Gianluca  Vigliotti:

“La sfida tra Juve e Napoli passa anche attraverso i numeri e le statistiche di queste 29 giornate di campionato. Nelle speciali graduatorie le formazioni guidate da Walter Mazzarri e Antonio Conte confermano in generale di essere tra le migliori in serie A.
La Juve ha la migliore difesa del campionato con sole 17 reti subite, mentre il Napoli è quinto con 32. La squadra di Mazzarri nella classifica dei gol fatti è però seconda (54) con la media di 1,9 gol a partita, subito dietro il Milan (59), mentre la Juve è terza (46) con la media di 1,6. I bianconeri però risultano essere più intensi e precisi in fase di attacco.
La Juve comanda infatti la graduatoria dei tiri totali con la media di 16,9 a partita, e quella dei tiri dentro lo specchio della porta con 7,3 a gara. Gli azzurri rispondono con 13,6 nei tiri totali (quinti) e 5,7 nei tiri dentro (terzi). Gli uomini di Conte sono in testa anche nella speciale classifica dei calci d’angolo con 7 corner battuti a gara, contro i 5,8 del Napoli (terzo). Ne consegue che la Juve, per le sue spiccati doti offensive, risulta essere al comando anche nella particolare classifica della pericolosità con la percentuale di 67,1%.
Le variabili che caratterizzano questa speciale graduatoria sono le capacità di possesso di palla, le verticalizzazioni, il tiro e le occasioni da rete create. Il Napoli è comunque ottimo terzo con la percentuale di 57,4%. Nel possesso palla Milan e Roma precedono in classifica generale la Juve terza con la media di 29,44 minuti a gara. Il Napoli è invece quinto con la media di 26,30 a partita. Ma per i palloni giocati durante la gara la Juve domina con 678,4 mentre gli azzurri sono quinti in questa speciale graduatoria con 562 palloni giocati. Bianconeri secondi in classifica, dietro al Milan, nei passaggi riusciti con la media di 70,8 a gara ,e Napoli quinto con 64,4.
La Juve è seconda (minuti 13,34), e il Napoli quinto ( minuti 11,19) invece nella speciale classifica della supremazia territoriale che prende in considerazione il tempo totale di possesso di palla di una squadra nella metà campo avversaria. Domenica un’affascinante sfida tra due grandi protagoniste”.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google