Gianni Di Marzio: “Il Napoli doveva trattenere Reina. Bilbao ostico, che affare cedere Fernandez”

Tempo di Champions League col Napoli impegnato al San Paolo contro l’Athletic. Ai microfoni di Tuttomercatoweb Gianni Di Marzio ci introduce alla sfida di questa sera.

Gianni Di Marzio, il Napoli si presenta al preliminare senza essersi mosso molto sul mercato. Un azzardo?

“A mio avviso il Napoli si sarebbe dovuto rinforzare. Anzitutto non doveva far partite il portiere che oltre alle qualità tecniche ha dimostrato di essere un leader carismatico. A questo va aggiunto un sorteggio sfortunato”.

L’Athletic è considerato temibile soprattutto al San Mamés.

“Una squadra ostica, con un forte senso di appartenenza. Senza Ander Herrera però l’Athletic ha perso il suo miglior giocatore. In difesa Laporte ha dimostrato di essere un buon talento. In mezzo ci sono giocatori rapidi ed esterni d’attacco pericolosi, come Susaeta. Davanti Aduriz porta esperienza e gol. In casa sono temibilissimi, per questo il Napoli deve chiuderla stasera”.

Intanto è stato ceduto Fernandez alla vigilia della partita.

“Il Napoli ha fatto un grande affare, ottenendo una plusvalenza importante. Certo, poteva garantire maggiore esperienza rispetto a Koulibaly ma l’offerta era notevole”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.