Gianni Mura: “Sarri è l’erede di Sacchi, che De Laurentiis gli rinnovi il contratto”

"Qualcuno ha paragonato Sarri anche a Zeman ma è un confronto che non c’entra nulla"

L’editorialista del quotidiano “La Repubblica” Gianni Mura è intervenuto ai microfoni di Radio Marte facendo il punto sul campionato di Serie A: “Il momento è quello giusto, conviene ritoccargli l’ingaggio e rinnovare questo contratto, aspettando altro tempo si rischia che arrivino altre offerte, sempre che ci siano e siano reali e non depistaggi, anche perchè un Napoli senza Sarri impiegherebbe vari mesi ad adattarsi ad un calcio diverso. Poi certo bisogna vedere come andrà a finire questo campionato, la Juve forse ha un calendario un po’ più difficile, ma chi vincerà lo scontro diretto metterà più di una mano sullo scudetto, ma la stanchezza potrebbe far venire fuori risultati che non ti aspetti come lo 0 a 0 della Juve a Ferrara. Sulle parole di Sacchi? Sacchi lo considera il suo erede per alcuni aspetti affini come il pressing alto, la velocità nei passaggi, è un Napoli che ricorda migliorandolo il suo Milan, per questo lo vedrà sempre positivamente. Secondo me però non si tratta di non capire il Sarrismo, Sarri ha un carattere difficile, turpiloqui, senza nodini alla cravatta, sembra venire da un altro pianeta, ha qualche limite certo ma è un grande allenatore. Qualcuno lo ha paragonato anche a Zeman ma è un confronto che non c’entra nulla”.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.