Giovanni Francini: “Napoli, la squadra c’è”

Giovanni Francini: “Napoli, la squadra c’è”

“Sono convinto che questo possa essere l’anno del Napoli. La squadra c’è e con l’addio di Lavezzi vedo maggiore organizzazione di gioco”. E’ estremamente ottimista Giovanni Francini, ex difensore del Napoli che in sette stagioni in azzurro ha trionfato in Campionato, Coppa Uefa e in quella Supercoppa italiana che sabato il Napoli proverà a riportare a casa: “All’appuntamento il Napoli si presenta nel migliore dei modi. Ha fatto tante amichevoli di valore, contro squadre importanti, ed ha fatto vedere grandi cose. In attacco non c’è Lavezzi, che era un giocatore imprevedibile, ma Pandev è straordinario ed è finalmente in grande condizione. L’anno scorso aveva meno spazio e, venendo da due anni in cui aveva giocato poco, non aveva quella brillantezza che ha in questo momento. Poi c’è Insigne che ha grandi colpi, tecnicamente è un giocatore fortissimo. Questo cambio tattico può favorire anche Hamsik che con la presenza di Lavezzi spesso usciva dalla gara ed invece quest’anno può essere più nel vivo del gioco con una manovra più scorrevole”.

Manca qualcosa a quest’organico?
“Io sinceramente vedo una rosa completo. Gamberini e Behrami sono giocatori importanti che completano la rosa. Hanno esperienza e, soprattutto Behrami è un giocatore di livello che può esaltarsi in una piazza calorosa come quella di Napoli. Il tutto in un contesto dove le altre non hanno fatto chissà cosa, anzi. La Juventus avrà le coppe ed il Milan ha perso giocatori importanti”.

Che partita sarà quella con la Juventus?
“I bianconeri ultimamente hanno sempre sofferto il Napoli, spero che possa continuare questa tradizione. Il Napoli tiene molto al trofeo e alla sfida contro la Juventus quindi spesso riesce a metterci quel qualcosa in più che porta alla vittoria”.

Fonte: Tuttomercatoweb.com

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google