Gravina chiaro: “Poche speranze per il ricordo della Roma per Diawara”

Il presidente della FIGC ha parlato del caso Diawara

Parole chiare, quelle del Presidente della FIGC Gabriele Gravina in merito alla sconfitta a tavolino della Roma contro il Verona. Ne ha parlato a margine del Premio Colalucci, affrontando anche le tematiche relative ai tamponi per i giocatori. Ecco quanto evidenziato da IamNaples:”Ci sono poche speranze per un eventuale ricorso,c’è stata l’applicazione di una norma molto chiara, ma lasciamo ogni valutazione ai giudici che sono molto attenti e preparati e possono dare un giudizio più preciso”.

TAMPONI – “Non voglio entrare nel merito di valutazioni economiche e finanziarie che non mi appartengono, ma se si parla di tutela della salute cerchiamo di entrarci applicando anche criteri che la scienza porta avanti. Fatto ogni quattro giorni, come sottolineato dal verbale del CTS, il tampone e’ particolarmente invasivo e dannoso per le mucose dei nostri calciatori”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.