Gravina: “Ci sono zero possibilità che l’Italia venga ripescata per i Mondiali in Qatar”

“In percentuale sono zero le possibilità di andare al Mondiale”, lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, durante la conferenza stampa post Consiglio Federale sulle chance dell’Italia di essere ripescata per il Mondiale in caso di squalifica dell’Ecuador. “L’Europa ha 13 posti disponibili e sono tutti occupati – ha continuato -. Se si libera un posto in Sud America, andrà una sudamericana. Abbiamo provato a sentire la Fifa per avere un momento di ebbrezza, ma è finita lì”. Poi una riflessione su com’è possibile che chi vinca l’Europeo non partecipi di diritto: “Oggi le regole del gioco sono chiare e siamo fuori per demerito perché non abbiamo battuto le nostre concorrenti e siamo meritatamente fuori”.

 

Intanto comincia un percorso di selezione e formazione a Coverciano per due gruppi di calciatori d’interesse nazionale per ampliare la base dei selezionabili per la Nazionale maggiore. “L’aspetto importante è questa collaborazione con la Lega di A sulla possibilità di riorganizzare una parte dei nostri selezionabili più giovani. Mancini ha iniziato a visionare personalmente per poterli avere a disposizione in uno stage tra il 24 e il 26 di maggio, due giorni, due gruppi di lavoro di 24 ore ciascuno. L’auspicio è nel futuro di averli ogni mese o per un tempo congruo per consentire al ct Mancini di poter mettere insieme questi ragazzi selezionabili. E’ un inizio evidente di una sorta di accademia, non intesa in senso tradizionale, ma un inizio nel ricercare attraverso una maggiore o migliore attività di scouting per dare maggiore materiale al ct”, ha concluso Gravina al termine del consiglio federale.

Fonte: Sport Mediaset

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.