Graziani: “Abbiamo visto il pullman scoperto della Juve troppe volte, adesso tocca al Napoli!”

"Mi entusiasma vedere giocare il Napoli anche se sono tifoso della Roma "

Francesco “Ciccio” Graziani, storico bomber del Torino ed allenatore, è stato intervisto da Radio Kiss Kiss Napoli ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Ci sono partite molto rischiose domani e non è detto che le squadre di casa trionfino contro le squadre che giocano in trasferta. Il Napoli sta facendo un ottimo campionato e soprattutto ospiterà una Roma che è ferita e può scivolare al San Paolo. Il cinghiale quando è ferito è più pericoloso, mi diceva mio cognato, e credo che per questo forse la squadra di Di Francesco qualora indovinasse la partita potrebbe mettere in difficoltà il Napoli. La Juventus avrà grandi difficoltà contro una Lazio, che gioca uno tra i migliori calci d’Italia. La squadra di Allegri tuttavia riesce sempre in situazioni del genere a trarre sempre il massimo grazie al suo carisma ed alla sua personalità. Il punto di forza della Roma è senza dubbio la difesa, che si è dimostrata concreta in diverse occasioni nonostante la stagione fallimentare. I punti che separano il Napoli dalla Roma sono 19 e credo che con una rosa del genere la distanza non debba essere questa. Roma ed Inter stanno facendo meno di quanto compete loro, hanno fatto meno punti di Sampdoria e Milan. L’Italia calcistica si augura la vittoria del Napoli, abbiamo visto il pullman scoperto bianconero troppe volte scoperto ed è ora di cambiare. Non è importante capire come ci arrivi, ma bisogna arrivarci. Non mi importa come arrivi al traguardo e l’importante è arrivarci.  Faccio il tifo per il Napoli per il campionato, ma se non dovesse vincere verrà sicuramente ricordato ma non con un posto nell’albo d’oro. Mi entusiasma vedere giocare il Napoli anche se sono tifoso della Roma ma il gioco viene vanificato se non vinci. Nel ’78 arrivammo dietro la Juventus facendo 50 punti su 60 ma nessuno si ricorda di noi per quell’anno!”

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.