I Temi della Serie A: l’Inter cerca la prima vittoria a Torino nel dopo-Calciopoli

I Temi della Serie A: l’Inter cerca la prima vittoria a Torino nel dopo-Calciopoli

Dopo il turno infrasettimanale è di nuovo Serie A. C’è un grande big match, tra Juve e Inter, con il Napoli spettatore interessato. Da sottolineare anche gli interessanti Catania – Lazio e lo scontro tra le lanciatissime Fiorentina e Cagliari

Roma – Palermo: i giallorossi cercano disperatamente di riprendersi dal doppio ko contro Udinese e Parma, il Palermo invece, ancora deluso dalla rimonta del Milan, vuole a tutti i consti centrare 3 punti importantissimi per la salvezza. I precedenti però parlano abbastanza chiaro. Nelle ultime 6 stagioni abbiamo assistito a ben 5 successi della Roma e una sola affermazione da parte dei rosanero, per un bilancio complessivo di 16 successi giallorossi, 4 pareggi e 4 vittorie siciliane.

Juventus-Inter: il successo in extremis contro il Bologna regala alla Juve l’ennesima vittorie a fronte di una prestazione non proprio convincente. L’Inter invece viaggia a vele spiegate e, lontano da San Siro, è una vera e propria macchina da vittoria. Premesse interessanti, vista anche l’imbattibilità della Juve negli scontri casalinghi contro i nerazzurri nel dopo calciopoli. L’ultima delle 10 vittorie interiste risale al 2005, con rete di Cruz. La Juve invece ha vinto per ben 55 volte, 14 i pareggi.

Milan-Chievo: il pareggio in rimonta a Palermo non deve illudere, anche se potrebbe servire per affrontare con morale più sereno la non facile sfida contro il Chievo.  Per il momento i clivensi non sono mai riusciti a vincere a Milano, incassando solo 8 sonore sconfitte (con una serie ancora aperta di 7 ko di fila) e riuscendo al massimo ad ottenere 2 pareggi.

Napoli-Torino : ripartire dopo lo stop di Bergamo per continuare a coltivare il sogno tricolore. Il Napoli affronta un Torino affamato di punti, allenato dall’ex Ventura. Una gara fondamentale come detto, in cui il Napoli è in vantaggio nei precedenti con ben 23 vittorie. Solo 8 i successi granata, ma è il pareggio il risultato che va per la maggiore, con ben 27 uscite.

Pescara-Parma : la mini crisi del Pescara sta facendo traballare la panchina di Stroppa. Urge un’inversione di tendenza, a cominciare dalla gara contro il Parma.  Un solo precedente in Serie A tra le due squadre, col Parma che nella stagione 92/93 vinse per 2-0.

Bologna-Udinese : il sempre più pericolante Bologna cerca disperatamente punti contro un’Udinese fin qui deludente, lontana dai fasti della scorsa stagione. I precedenti comunque sorridono ai felsinei con 16 successi. Si difende comunque bene l’Udinese che ne ha collezionati 7, di cui 3 negli ultimi 5 anni. I pareggi sono stati 5.

Catania-Lazio: anche i biancocelesti hanno ultimante perso un po’ di terreno nel confronto con le prime della classe. Inoltre la trasferta di Catania è tutt’altro che semplice, al cospetto di un avversario ostico e temibile. Nonostante tra i precedenti risulti anche un 1-4 di marca biancoceleste la gara è sempre stata un quasi incontrastato dominio catanese. 8 vittorie sugellano una superiorità storica e a poco valgono le 2 vittorie biancocelesti o i 3 pareggi.

Fiorentina-Cagliari : lo 0-0 dello scorso anno interruppe un filotto di 16 vittorie consecutive dei viola contro il Cagliari. Numeri impressionanti, che portano il computo totale dei successi toscani a ben 24 vittorie. Le sole 3 affermazioni ospiti sono ben poca cosa, così come i 5 noiosi pareggi (tutti 0-0 o 1-1).

Sampdoria-Atalanta: la mezza crisi della Samp può trovare parziale consolazione nel fatto che storicamente il confronto con l’Atalanta ha sempre portato bene agli uomini di Ferrara. Son ben 25 le vittorie blucerchiata, di cui le ultime 4 consecutive. Solo briciole agli orobici che, a parte 12 pareggi, hanno ottenuto solamente 4 successi.

Siena-Genoa : a tutti gli effetti uno scontro salvezza tra due squadre che non stanno messe molto bene. Per il momento il Siena non è mai riuscito a vincere, collezionando solo 2 scialbi 0-0, 2 anche le vittorie del grifone, per 0-1 e 0-2.

Servizio a cura di Giancarlo Di Stadio


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google