Il Mattino – Finalmente Pavoletti! Quest’oggi titolare a Verona contro il Chievo

Letale nella zampata degli ultimi venti metri e molto pericoloso nel gioco, ecco perché saranno importanti i cross soprattutto da sinistra di Ghoulam

Ecco Pavoletti, tocca all’acquisto di gennaio, alla punta centrale scelta al posto di Gabbiadini per dare un’opportunità in più a Sarri. In campo il centravanti vero, acquistato dal Genoa, esordio per lui in campionato dal primo minuto (l’unica volta finora contro la Fiorentina in coppa Italia), prevista la staffetta con Milik. Tutti e due hanno bisogno di giocare e di minuti nelle gambe e tutti e due avranno spazio contro il Chievo Verona: comincia Pavoletti e più avanti a partita in corso entrerà Milik. Rifiata invece Mertens: panchina per l’attaccante belga che ha praticamente giocato sempre negli ultimi mesi e a Madrid contro il Real è apparso meno lucido del solito fallendo anche una clamorosa palla gol. Fiducia all’ultimo arrivato, quindi, e trio d’attacco con caratteristiche diverse, accantonato il tridente leggero. Gioca un uomo più d’area di rigore, abile anche nei colpi di testa: il Napoli potrà anche sfruttare i palloni alti e non sarà costretto solo al gioco a tutta velocità in verticale. Pavoletti è letale nella zampata degli ultimi venti metri e molto pericoloso nel gioco, ecco perché saranno importanti i cross soprattutto da sinistra di Ghoulam e ci sarà una possibilità in più per il Napoli in caso di spazi intasati e mischie nell’area di rigore. L’uomo più atteso contro il Chievo è Pavoletti, arrivato in ritardo di condizione a Napoli perché si era appena ripreso da un infortunio muscolare. Poi ha avuto bisogno di tempo per l’apprendimento degli schemi di attacco, movimenti diversi rispetti a quelli di Juric nel Genoa.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.