Il recordman Bruscolotti, cento presenze per lui: «Vai Napoli è la tua ora»

Lui se ne intende di grandi campioni. Ne ha fermati tanti. Anche in Coppa Italia. Con 100 presenze Giuseppe Bruscolotti, il mitico e roccioso difensore del Napoli, è nella top ten dei calciatori italiani che hanno giocato nella competizione. Con lui pari merito un altro grandissimo del calcio italiano, Gaetano Scirea. Prima di lui – tra gli azzurri – solo Giovanni Galli a 112 e Dino Zoff a 110 mentre sul podio ci sono Giuseppe Bergomi a 121, Roberto Mancini a 120 e Pietro Vierchowood a 116.
Bruscolotti va orgoglioso delle due Coppe Italia vinte da azzurro, quella del 1976 contro il Verona e quella del 1987 contro l’Atalanta: «Altri tempi – dice Beppe – la Coppa Italia era diversa. Oggi con tre partite vinte si va in finale, noi invece facevamo i gironi, e poi c’erano le eliminatorie e solo dopo si poteva arrivare alla finale». Coppe Italia conquistate in due momenti vincenti del Napoli. «Sì la prima – ricorda Bruscolotti – con il Napoli di Vinicio, giocavamo un calcio spettacolo che incantava in Europa. E poi la Coppa del 1987: un altro record, vincemmo tutte le gare». 13 su 13, il Napoli di Maradona, Bagni, Bruscolotti portò a casa quell’anno anche il primo scudetto.
Ora tocca a questo Napoli. Che cosa deve fare domani con il Siena? Bruscolotti spende poche, efficaci parole: «Vincere e non credo possa essere un problema, a meno che i problemi non se li crei il Napoli. La Coppa è un traguardo importante per coronare una stagione. Gli azzurri devono giocare come sanno, e poi vincere e mettere in bacheca anche questo trofeo».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

 


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.