Juve Stabia, Erpen avverte: «Torrente stavolta vinco io»

Da quando ha stregato il Romeo Menti con il cucchiaio anti-Zeman, per lo scacchiere di Piero Braglia è divenuto inamovibile. Horacio Nicolàs Erpen, 30enne argentino con un passato in serie B anche con le maglie di Venezia, Triestina e Sassuolo, ha assunto una sicurezza tale nei propri mezzi da ergersi ad elemento chiave di una Juve Stabia che non a caso ha cambiato marcia da quando l’esterno è stato inserito in pianta stabile tra i titolari.

“Sono felice, dopo un avvio di stagione un po’ incerto siamo riusciti a risalire la china collezionando dei risultati importanti”

spiega il funambolo di Concepciòn  .

“Sotto il profilo individuale sono cresciuto molto soprattutto grazie alla maturità dimostrata da un collettivo che ha finalmente assunto una propria identità. Ritengo che la sfida di sabato contro il Bari possa offrire numerosi spunti interessanti, si troveranno di fronte due formazioni che stanno attraversando un buon momento di forma dopo una partenza a rilento. I pugliesi hanno calciatori di spessore come Bogliacino e De Paula”.

Anche perché i biancorossi sino ad oggi si sono dimostrati più letali in trasferta che non tra le mura amiche:

“I nostri avversari”

dice ancora Erpen

“Hanno vinto in ben tre occasioni lontano dal San Nicola. Probabilmente il loro gioco, caratterizzato da ripartenze veloci, è più idoneo ai match esterni. Sono notevolmente bravi anche sui calci piazzati, solo fronteggiando senza indecisioni queste loro armi e sfruttando le opportunità in zona gol potremo davvero ambire alla vittoria”.

Una conoscenza, quella dei punti di forza degli uomini di Torrente, che non è frutto del caso:

«Io ed il tecnico del Bari ci siamo confrontati anche la scorsa stagione in Lega Pro, quando eravamo rispettivamente al Sorrento e al Gubbio. La storia racconta che in Prima Divisione ha vinto lui, spero che stavolta sia io a trionfare».

Una speranza, classifica alla mano, comune ad un’intera città.

 

La Redazione

A.S.

Fonte: Il Mattino

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google