L’altra faccia dei Foxes, Inler: “Non giocare mi fa stare male”

L’altra faccia dei Foxes, Inler: “Non giocare mi fa stare male”

ROMA –   29 dicembre 2015, King Power Stadium, minuto 67: Inler entra in campo al posto di Ulloa, risultato finale 0-0. Man of the match: N’Golo Kante. Questa l’ultima partita ufficiale giocata da Gökhan Inler con la maglia, numero 33, del Leicester. Da allora panchine, tribune e poche apparizioni con l’Under 21 del club. E anche il rischio, serio, di perdere la nazionale: Petkovic, infatti, non lo vede più tra i suoi titolari nella Svizzera che andrà a giocarsi gli Europei del 2016.

TOP PLAYER – Era stato il grande acquisto del Leicester in estate: 5 milioni di sterline al Napoli per sostituire Cambiasso, su diretta segnalazione di Ranieri. E proprio il manager italiano, che vede a pochi metri la conquista clamorosa della Premier League, commenta così la stagione del suo “pupillo”: “Per lui è stato davvero difficile non giocare quest’anno. Ma ha capito. Tutti sono felici ha detto al Telegraph ma non così felici senza un posto in campo“.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google