Lega Pro – Benevento-Savoia 1-0. Stregoni ancora su: c’è profumo di “B”

Nonostante le polemiche per il rigore segnato su ribattuta da Eusepi, i padroni di casa consolidano, con la vittoria nel derby, la loro leadership

Il Savoia perde amaramente a Benevento (1-0). I bianchi vengono condannati da un rigore dubbio sancito dal signor Amoroso e si mordono le mani, visto che hanno tenuto in controllo i sanniti per quasi tutta la partita.

LA PARTITA. Il Savoia scende in campo con l’annunciato 3-4-3, lasciando ancora in panchina un Cipriani in non perfette condizioni fisiche. Il Benevento inserisce fin dal fischio d’inizio le marce alte e al 4’ sfiora già il gol con un fendente di Melara, che sfiora il palo. I bianchi al 7’ scaldano i guanti di Pane con Partipilo, ma è Eusepi poco più tardi a mangiarsi un gol clamoroso. Il Savoia comunque è squadra quadrata e grazie anche a un ottimo Scarpa riesce a tenere la palla lontana dall’area. Si torna così negli spogliatoi sul punteggio di partenza. Al rientro sul rettangolo di gioco il leit motiv della gara è sempre lo stesso. Al 13’ D’Agostino colpisce anche la traversa sugli sviluppi di una proverbiale punizione. Al quarto d’ora l’episodio che cambia la partita. Sull’ennesima galoppata di Campagnacci sulla sinistra, arriva in chiusura Riccio che secondo l’arbitro Amoroso è irregolare. Nonostante le proteste dei bianchi per il direttore di gara è rigore. Sul dischetto si presenta Eusepi, che si fa ipnotizzare da Gragnaniello, che viene poi trafitto dallo stesso bomber sulla ribattuta. A questo punto Papagni decide di far entrare anche Cipriani, che serve subito una buona sponda a Scarpa, con la conclusione bloccata da Pane. Nel finale vengono gettati nella mischia anche Corsetti e Sanseverino per Partipilo e Pizzutelli, ma è tutto inutile.

Benevento-Savoia 1-0. Ecco il tabellino del match:

Reti: 16’st Eusepi (B)

Benevento (4-4-2): Pane; Padella, Lucioni, Scognamiglio, Som (28’st Pezzi); Melara, Vitiello, D’Agostino (34’st Agyei), Campagnacci; Marotta (13’st Mazzeo), Eusepi. A disp. Calvaruso, Djibi, Alfageme, Kanoute. All. Brini

Savoia (3-4-3): Gragnaniello; Verruschi, Riccio, Sirigu; Cremaschi, Pizzutelli (38’st Sanseverino), Saric, Mercadante; Partipilo (28’st Corsetti), D’Appolonia (17’st Cipriani), Scarpa. A disp. Falcone, Vosnakidis, Gargiulo, Giordani. All. Papagni. 

Arbitro: Amoroso di Paola Assistenti: Granci di Città di Castello e Mariani di Perugia

Ammoniti: Pizzutelli (S), Sirigu (S), Riccio (S), Gragnaniello (S), Mercadante (S), Melara (B) Angoli: 6-1 Recuperi: p.t. 0′; s.t. 5′ 

 

Fonte: lostrillone.tv

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.