Leggo – Lavezzi, il cinguettio della vittoria

«Senza paura contro il City».

 La sfida che andrà in scena questa sera all’Eithad Stadium parte dal web.

 «Stiamo arrivando».

Tutti pazzi per Twitter, il cinguettare dei giocatori azzurri impazza su internet in vista proprio della sfida contro la squadra di Mancini, nella prima volta del Napoli in Champions League che si spera bello e soprattutto vincente. L’emozione è tanta, allora per scaricare un po’ di tensione perché non lasciare un messaggio in bacheca? Gli azzurri ci hanno preso gusto, qualcuno più degli altri. Infatti, il primo a Twittare, così di dice nel gergo virtuale, è l’ormai l’abituale frequentatore del social network, il Pocho Lavezzi che scrive prima della partenza, direttamente dal bus della squadra azzurra che sta arrivando a Capodichino per imbarcarsi alla volta della città britannica:

 «Manchester stiamo arrivando»,

poi aggiunge un altro commento che fa ben sperare tutti i tifosi, i 2700 che vedranno la gara dal campo e i 6 milioni sparsi nel mondo:

«Buona vittoria contro il Cesena ora speriamo di ripeterci in coppa, noi ci crediamo».

 Ed ancora si fa scattare da un compagno di squadra una foto con Peppe Mascara da qualche ora anche lui iscritto nel mondo di Twitter:

«Finalmente il sogno comincia».

 Poi aggiunge in dialetto siciliano:

 «A facci re mriusi”.

 Che letteralmente significa «alla faccia degli invidiosi», magari coloro che vedranno per la prima volta il Napoli ascoltare la musichetta della Champions.
C’è anche Walter Gargano su Twitter, ma il suo stato è aggiornato al 2 settembre, mentre scrive sul suo sito internet suo cognato, Marek Hamsik, che in campo ci sarà certamente. Ecco il suo testuale messaggio virtuale che tutti sperano possa trasformarsi in realtà:

 «Sarà una festa, sarebbe fantastico vincere contro il City».

 Un po’ più morbido di quello di Lavezzi ma che lascia comunque trasparire emozione e voglia di grandi imprese.

La Redazione

P.S.

Fonte: Leggo

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.