L’ex arbitro De Marco: “Sudditanza psicologica pro-Juventus? No, vengono solo enfatizzati gli episodi”

"E' vero, ieri il Napoli è stato danneggiato però molte decisioni non erano semplici"

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’ex arbitro Andrea De Marco. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

“Il fuorigioco di Caceres è difficile da valutare ma effettivamente è avanti a tutti, Chiellini è in posizione passiva perché con i regolamenti attuali non è punibile. In partite del genere le polemiche sono sempre all’ordine del giorno perché si pensa sempre che le grandi squadre vengano favorite. L’ammonizione a Caceres invece che a Marchisio? Può succedere, evidentemente ha chiesto a qualcuno che gli ha detto una cosa sbagliata, suggerisce il tipo di tensione che c’è per gare del genere. Con la tecnologia si risolverebbero un sacco di situazioni. Napoli danneggiato? Si, ieri effettivamente è stato danneggiato. Se nella mia carriera ho avvertito sudditanza psicologica? Bisogna capire verso chi c’è la sudditanza, credo semplicemente che vengano enfatizzati gli episodi quando c’è la Juventus di mezzo.”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.