L’invito di Lavezzi ai tifosi: «Voglio una bolgia!»

Lavezzi freme. Il Pocho ci ha preso gusto a giocare certi tipi di gare. L’altra sera a Firenze è stato mattatore assieme a Cavani. Avrebbe potuto segnare pure lui una doppietta ma il gol a tempo  scaduto vale sicuramente doppio. Ma il successo con i viola è già passato. Adesso bisogna concentrarsi solo sul Chelsea. L’argentino si scatena quando sente la musichetta. È attratto dalla  massima competizione europea. Proprio per questo vorrebbe passare il turno. Ma per farlo serve  l’aiuto di tutti. Il pubblico, infatti, dovrà dare il suo apporto come sempre. Attraverso Twitter,  Lavezzi ha lanciato un messaggio al popolo partenopeo. «Non era facile vincere con la Fiorentina –  ha scritto – perché martedì c’è la Champions…e tutti la stiamo aspettando. Contro il Chelsea voglio  che il il San Paolo sia una bolgia!». Naturalmente i tifosi non si faranno pregare più di tanto. Alcuni  biglietti sono rimasti ma la maggior parte dello stadio di Fuorigrotta sarà pieno. In tanti cercheranno  di spingere gli azzurri ad un’altra impresa europea. Nella fase a gironi hanno fatto la differenza i  sostenitori napoletani. Hanno fatto venire i brividi a tutti e al tempo stesso hanno caricato gli  azzurri, in special modo Lavezzi. Il Pocho cerca il primo gol in Champions League. Sarebbe bello  se si potesse sbloccare nella partita della vita. Quella che può dare altre gioie. Certo, ci sarà anche la  gara del ritorno, ma poter vincere alla prima potrebbe essere fondamentale. Lavezzi, comunque, ha plaudito tutto il gruppo per l’ottima prestazione fatta in casa della Fiorentina. «L’altra sera – ha ammesso – c’è stata una grande prestazione di tutta la squadra. Giocavamo in trasferta, su un campo difficile e abbiamo vinto alla grande».

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.