Lione (ag. FIFA): “Per Mario Gomez aspettare è pericoloso…”

Che Edinson Cavani sarebbe stato un tormentone del calciomercato 2013 lo si è deciso nel momento della firma. Quella posta dal Matador sull’ultimo rinnovo di contratto con il Napoli, comprensivo della famosa clausola rescissoria. 63 milioni di euro: arriverà l’offertona? Il fratello di Cavani si è sbilanciato, più fatalista è stato il presidente De Laurentiis che intanto apparecchia trattative hollywoodiane per sopperire all’eventuale cessione. Una di queste riguarda Mario Gomez: dalla Germania descrivono il discorso come inoltrato, ma di mezzo c’è anche la Fiorentina che pare rassegnata a perdere Stevan Jovetic., ma decisa a pensare in grande proprio come il Napoli. Si parla anche di Morgan De Sanctis, che il presidente ha blindato ma su cui incombe l’ombra di Federico Marchetti della Lazio: cambio possibile? Per parlare di questi temi ilsussidiario.net ha contattato in esclusiva l’agente FIFA Giovanni Lione.

Edinson Cavani potrebbe rimanere al Napoli, lo ha detto il fratello. Quanto ci crede? 
Credo siano frasi di circostanza, dovute al fatto che non è ancora arrivata l’offerta giusta per De Laurentiis. Ma il futuro del Matador è altrove.

Potrebbe andare via per un’offerta minore, rispetto ai 63 milioni di euro?
Non credo proprio, se Falcao è andato al Monaco per 60 milioni di euro non vedo perché Cavani debba essere pagato di meno.

Higuain piace a Benitez. E’ il giocatore giusto per sostituire Cavani?
No, è sicuramente un calciatore importante ma non credo sia quello giusto per il Napoli di Benitez. La Juventus resta favorita per i’argentino del Real.

Su chi punterebbe lei?
Su Mario Gomez e non capisco perché il Napoli si voglia lasciar scappare questo giocatore, ora che può essere acquistato ad un prezzo trattabile. La Fiorentina sta facendo bene a puntare su di lui: il Napoli dovrà guardarsi dai viola che hanno intenzioni serie.

Marchetti al posto di De Sanctis. Quanto crede a questo affare?
Ci credo poco perché Lotito vuole molti soldi per il proprio portiere. E poi non capisco perché mandare via De Sanctis. Anzi farei un altro tipo di progetto.

Ovvero?
Un altro anno con De Sanctis per poi puntare su un portiere giovane come Consigli dell’Atalanta, che costa meno di Perin.

Fonte: Ilsussidiario.net

La Redazione

M.V.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.