Livorno-Napoli 1-1, le pagelle: Hamsik e Pandev evanescenti, si salva Mertens, male in difesa

Reina 6: Sfortunato in occasione del gol del pareggio del Livorno, un rimpallo lo condanna all’autorete. Grandi riflessi dimostrati in occasione della conclusione a botta sicura di Paulinho.

Maggio 5: Buon primo tempo, ma ripresa da dimenticare per il terzino destro azzurro. Soffre clamorosamente Belfodil che è libero di fare ciò che gli pare sulla sua corsia di competenza. Commette un fallo evitabile che consente di perdere secondi importanti al Livorno nel recupero.

Fernandez 5.5: Tiene bene il campo ma commette qualche errore evitabile. Poco preciso nel gioco aereo, mantiene alta la concentrazione anche se affronta attimi di amnesia.

Britos 5: Mai veramente sicuro contro i modesti avversari  del Livorno. Ha qualche colpa sul gol subito perchè ostacola Reina. Non mantiene la sua posizione e spesso lascia ampi spazi agli amaranto.

Ghoulam 5: Prestazione poco convincente per il terzino sinistro. Spinge poco e dimostra poca precisione con il suo sinistro, salvo in qualche rara occasione. Poco attento anche alla fase difensiva.

Inler 5.5: A sprazzi gioca bene e cerca di fare sempre la cosa più giusta. Tuttavia, soprattutto ad inizio ripresa, non riesce a fare schermo davanti alla difesa causando un paio di incursioni pericolose da parte del Livorno.

Jorginho 5.5: Tra i più positivi quando si tratta di giocare il pallone e gestire gli attacchi. Cerca di illuminare i compagni con la sua visione di gioco con ottimi lanci. Tuttavia, deve migliorare in fase di non possesso: troppa libertà per gli avversari nel secondo tempo.

Mertens 6.5: Senza dubbio il migliore degli azzurri, a prescindere dal rigore realizzato. Grande spirito di sacrificio in fase difensiva, riesce a rendersi pericoloso spesso in attacco. Un suo splendido tiro a giro sfiora il palo alla sinistra di Bardi. Assist fantastico per Zapata che non è lesto a ribadire in rete per il gol del vantaggio.

Hamsik 5: Poco incisivo, non accende la luce. Buon primo tempo, anche se non eccelle. Nella ripresa quasi mai nel vivo del gioco. Da lui è lecito aspettarsi nettamente di più. (82′ Zapata 4.5: Un vero attaccante non avrebbe sbagliato da solo con la porta sguarnita. Può bastare questo).

Callejon 5.5: Non sta affrontando un periodo di forma particolarmente positivo. Manca la brillantezza dei tempi migliori, anche se tatticamente resta sempre importante per mister Benitez. A volte non adotta la scelta giusta su alcune ripartenze che potevano essere sfruttate meglio.

Pandev 5: Ha il merito di guadagnarsi il rigore che porta al vantaggio azzurro. Ma è troppo poco. Certo, non è facile sostituire un giocatore come Higuaìn per lui che non è nemmeno una prima punta, ma a tratti risulta evanescente. (70′ Insigne s.v.: Gioca pochissimi palloni, non incide).

Napoli: Reina 6, Maggio 5, Fernandez 5.5, Britos 5, Ghoulam5, Inler 5.5, Jorginho 5.5, Mertens 6.5, Hamsik 5 (82′ Duvan 4.5), Callejon 5.5, Pandev 5 (70′ Insigne s.v.). A disp.Colombo, Henrique, Reveillere, Bariti, Behrami, Dzemaili, Radosevic. All.Rafa Benitez

Livorno: Bardi 6.5, Ceccherini 6, Emerson 6.5, Coda 5.5, Mbaye 5, Benassi 6, Greco 6.5 (83′ Duncan s.v.), Biagianti 5.5, Mesbah 6, Belfodil 6 (77′ Emeghara s.v.), Paulinho 6.5 (90′ Castellini s.v.). All. Di Carlo

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo
Marcatori: 31′ D. Mertens rig., 39′ aut. Reina

Note: ammonito Benassi, Mbaye, Britos

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.