Marchionni: “Se Chiesa vuole andare via bisogna assecondarlo, è un patrimonio del calcio italiano”

Marchionni: “Se Chiesa vuole andare via bisogna assecondarlo, è un patrimonio del calcio italiano”

Marco Marchionni, ex giocatore della Fiorentina, è intervenuto a RMCSport ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Ecco le sue parole su Diego Della Valle: “La Fiorentina è dei Della Valle, ha lavorato sempre dietro le quinte anche lui. Se uno del suo calibro si espone non credo sia una bugia. Credo anzi che vogliano portarla dove l’hanno sempre portata cercando di migliorarla e di tenere giocatori importanti. Se il club deve respingere proposte importanti? Questo non lo so perché altri campioni sono stati venduti, altri ne sono arrivati, e dipende anche dalla volontà del giocatore. La Fiorentina si è ritrovata in casa un giovane molto forte ma dipende da quello che vuol fare il giocatore. La società viola può rinunciare anche a cederlo a un prezzo alto ma se poi il giocatore è scontento ci perdono tutti. Se una squadra spende tanti soldi non è per tenerlo ai margini, gli auguro tutto il bene possibile perché è un patrimonio non solo della Fiorentina ma della Nazionale e deve fare le scelte con il suo cuore. In entrata? Se il club ha messo gli occhi su Meret e De Paul significa che servono e che la dirigenza ritiene possano migliorare la squadra e il risultato di quest’anno. Chi mi ha impressionato in questa stagione? L’allenatore. C’era scetticismo ed invece Pioli ha dimostrato di essere da Fiorentina e da grande squadra. Ha dato quel qualcosa in più di cui la Fiorentina aveva bisogna. Ha fatto un ottimo lavoro.”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google